giovedì 21 marzo 2013

UN'ELEVATA PRESA PER IL C...


La chiesa di Inghilterra e Galles ha deciso per la rimozione di una moratoria che impediva l'ordinazione di vescovi tra i componenti del clero dichiaratamente omosessuali, a condizione però della scelta del celibato (che in questo contesta va intesa come astinenza sessuale) e del loro pentimento per la precedente vita sessuale attiva. Lo riferisce la Bbc. I conservatori in seno alla chiesa anglicana hanno annunciato che si opporranno con forza alla novità durante il sinodo.
Il tema dell'ordinamento di vescovi gay è diventato di grande attualità oltremanica nel 2003 quando un pastore di nome Jeffrey John divenne vescovo di Reading e dovette successivamente dimettersi in seguito alle proteste dei tradizionalisti.
In passato la Chiesa d'Inghilterra aveva già dato il proprio consenso all'ordinamento di sacerdoti omosessuali, ma la loro "promozione" a vescovi è rimasta controversa. La decisione di oggi viene considerata dagli osservatori una concessione dall'elevato valore simbolico per le correnti riformatrici presenti nella chiesa.
(Il sole 24 ore)

Il primo che dice che questo è un passo avanti nei diritti delle persone omosessuali è invitato a prendersi a sberle da solo.
La promozione a vescovo in una chiesa che ammette il matrimonio fra i suoi ministri, ma lo vieta se questi sono omosessuali è una discriminazione.
E’ il solito esempio di come la società non è disposta ad accettare il cambiamento e non è aperta al dialogo.
Più che una concessione dall’elevato valore simbolico, a noi Jene sembra una bella presa per il c**o.


16 commenti:

  1. Questo insegna a chi si lamenta della situazione italiana che l'erba del vicino non è sempre più verde.
    Un abbraccio a voi ragazzi

    RispondiElimina
  2. Per fortuna non vivo con Ellie in UK ma in un paese che si fa abbastanza i fatti suoi...
    Un abbraccio e bona primavera

    RispondiElimina
  3. E bravi gli inglesi, poi danno a noi dei moralisti bigotti!
    Un baciotto

    RispondiElimina
  4. non è affatto un passo in avanti, così siamo punto e a capo... il fatto che debbano restare celibi e pentirsi della loro precedente vita sessuale vuol dire che non sono ancora accettati. quella dell'omosessualità è una discriminazione pesante ma soprattutto ignobile.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, condividiamo al cento per cento.
      Un abbraccio dalla savana

      Elimina
  5. Concordo con voi Jene. Un'immensa presa per il c**o.
    Non avevo letto questa notizia, e il vostro commento è davvero azzeccato.
    Un saluto = )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrico, un saluto dalla savana

      Elimina
  6. Hai capito, quello che va bene per il re non può andare bene per il principe: se sei un prete etero puoi diventare vescovo e sposarti, ma se sei gay devi restare celibe.
    Scusate, ma quante volte dobbiamo continuare a chinarci a novanta?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sappiamo, siamo stanchi di continuare a prenderlo in quel posto...
      Un abbraccio zamposo

      Elimina
  7. Ciao Jene,
    concordo con voi è altamente discriminatorio ed è anche una contraddizione.
    Poi dicono che gli inglesi sono di mentalità aperta e con grandi vedute, mah!!!!
    Un abbraccio zamposo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicono, ma poi alla fine non lo sono, tutto perchè il mondo deve ancora girare intorno a stereotipi inutili come l'eterosessualità dominante.
      Un abbraccio zamposo

      Elimina
  8. Il vostro commento finale è molto appropriato alla situazione che si è creata nel Regno Unito: spingere le persone a rifiutare la propria sessualità non è un gesto civile e tanto meno religioso.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Svicola il problema da una par4e e dall'altra, per confondere le acque ,la cruda realtà resta sempre immutata sulla pelle di innocenti...
    Brave Jene, sbranate!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nella, non molleremo mai la presa!
      Un abbraccio zamposo

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...