sabato 16 febbraio 2013

PRUDENZA MAI


Tutti hanno un inno, anche noi Jene e il nostro inno porta la firma del grande e indimenticabile Ivan Graziani. Buon ascolto!



Prudenza mai, mai neanche da bambino
quando alzavo le gonne alla suora dell'asilo
e poi scrivevo sul muro "Io ce l'ho più duro"
facevo poi il disegnino, un cazzettino
non sai che artista, che teppista!
Io sono fatto così,
mi piace dare fastidio alla gente
io sono così,
mi piace andare contro corrente
non odiarmi mai,
non odiarmi mai
ma la prudenza io non l'ho usata mai.
Prudenza mai,
mai neanche adesso che sono grande
e dovrei stare attento
a quel che pensa la gente
e invece ti mando a fare in culo
a te che sei il direttore
che mangi sempre minestrina
e dopo fai la cacchina beh, niente sermoni,
aio, aio, non rompetemi i maroni!
Io sono fatto così,
mi piace dare fastidio alla gente
io sono così,
mi piace andare contro corrente
non odiarmi mai,
non odiarmi mai ma la prudenza
io non l'ho usata mai.

10 commenti:

  1. Direi che non c'è inno migliore per voi!
    Un abbraccio a tutti, ragazzi!

    RispondiElimina
  2. Grandi Jene, bella canzone, ironica e tagliente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merito del grande Ivan Graziani, un saluto zamposo

      Elimina
  3. non conoscevo questo brano, però devo dire che è davvero un bel inno...
    il mio è una canzone di JAx che dice: "a me piace strane ai bordi, sputare quando ti sporgi è che un tot di gente fraintende ancora il mio modo di pormi a dare fastidio a chi non ha il senso dell'umorismo..."
    buona domenica ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più o meno il senso è lo stesso, ma noi Jene siamo un pò vecchi e quindi JAx non l'ascoltiamo, ci perdoni?
      Un saluto zamposo

      Elimina
  4. E io che amo Graziani non posso fare altro che ascoltare questa canzone e dirvi che avete scelto un bel modo per rappresentarvi.
    Un baciotto

    RispondiElimina
  5. Come Jena junior sono più che d'accordo con le parole di Graziani...
    un abbraccio zamposo

    RispondiElimina
  6. un inno azzeccato direi! :-)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Grande inno...non conoscevo questa canzone del povero Ivan....
    Andare contro corrente che meraviglia , e non sotttostare a regole prefissate...finchè è possibile..due doni divini!
    Bacionissimo super!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...